Roma, convegno Cisl: Ciocchetti, da istituzioni azioni per crescita e sviluppo

0

(Meridiananotizie) Roma, 6 ottobre 2011 – «La manovra è iniqua e non aiuta la crescita. Le istituzioni locali devono pensare meno ai soldi che mancano e usare quelli che ci sono per fare cose concrete, come la lotta all’evasione fiscale, la disoccupazione giovanile ed il sociale. Da loro vogliamo fatti, non parole». Lo ha detto il segretario della Cisl Roma, Mario Bertone, a margine di «Fatti, non parole, la cisl cresce, la cisl unisce», il convegno sugli enti locali organizzato dallo stesso sindacato e svoltosi all’Auditorium di via Rieti. in cui sono intervenuti anche il segretario nazionale CISL Bonanni, il sindaco di roma Gianni Alemanno, il vice presidente della giunta regionale del lazio Luciano Ciocchetti e il presidente della provincia di Roma Nicola Zingaretti. «È un evento importante, che si svolge in un momento di crisi economico-sociale: un’iniziativa giusta da parte di un sindacato importante come la Cisl per spingere sulle istituzioni affinché mettano in campo azioni per la crescita e per lo sviluppo». Così il vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti ha esordito nel suo intervento. Il servizio di Domenico Lista

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.