Roma, imprese: industriali scendono in campo con il loro manifesto per l’ Italia

0

(Meridiananotizie) Roma, 30 settembre 2011 – Spesa pubblica e riforma delle pensioni, riforma fiscale, cessioni del patrimonio pubblico, liberalizzazioni e semplificazioni, infrastrutture ed energia. Sono questi le cinque questioni prioritaria che Confindustria, Rete Imprese Italia, Abi, Ania, Cooperative Italiane hanno messo a punto per «salvare l’Italia e rilanciare la crescita». Come nel pubblico impiego, è necessario elevare a 65 anni dal 2012 l’età per il pensionamento di vecchiaia delle donne del settore privato. Abolire l’attuale sistema delle pensioni di anzianità. In ogni caso, la pensione non può essere erogata prima dei 62 anni di età. Il servizio di Mariacristina Massaro

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.