Regione Lazio, carceri: parla il garante dei diritti dei detenuti Angiolo Marroni

0

(Meridiananotizie) Roma, 28 settembre 2011 – In alcune carceri del Lazio ci sono spazi inutilizzati per mancanza di personale. E’ uno dei passaggi emerso dall’intervista che abbiamo realizzato del Garante dei diritti dei detenuti del Lazio, Angiolo Marroni, ascoltato la scorsa settimana dal Consiglio regionale del Lazio che ha appositamente interrotto la discussione generale sul problema del sovraffollamento degli istituti di pena. Marroni in quella occasione ha riferito al Consiglio la situazione delle carceri del Lazio: 6.565 detenuti, a fronte di una capienza regolamentare di 4.800, (in Italia oltre 67.000 per 45.600 posti), con situazioni particolarmente critiche, come a Latina, Cassino e Regina Coeli a Roma, dove ”ho visto celle per quattro detenuti che ne contengono undici, con letti a castello che arrivano a pochi centimetri dal soffitto”, come ha riferito Marroni all’Aula. Ma sentiamo l’intervista di Domenico Lista


Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.