Roma, sedi giudiziarie: la CGIL chiede la revisione geografica del Lazio

0

(Meridiananotizie) Roma, 11 novembre 2011 – “La crisi della giustizia nelle sedi giudiziarie del Lazio”, questo il nome del congresso organizzato dalla CGIL Roma e Lazio per discutere della situazione della giustizia nella regione Lazio, alla quale hanno partecipato diversi dirigenti del sindacato ed esperti in materia di giustizia. “Chiediamo al governo investimenti produttivi, uomini e mezzi, vorremmo anche sapere dove sono finiti i 10 milioni di euro che il ministero della giustizia aveva destinato all’edilizia giudiziaria del Lazio per costruire carceri e aule”. Queste le parole di Maurizio Foffo dell’ ufficio giuridico CGIL Roma e Lazio. A partecipare al convegno Nicoletta Grieco Responsabile Nazionale Giustizia CGIL che ha spiegato. Presenti al congresso alcuni esponenti dell’ U.P.G. , unione precari giustizia, che avanzano richieste alle istituzioni, alle organizzazioni sindacali e a tutte le forze politiche.Il servizio di Luisa Deiola

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.