Roma, Capodanno sicuro: Belviso in visita ai CC tra prevenzione e legalità contro botti

0

(Meridiananotizie) Roma, 3 gennaio 2012 – Visita al Comando provinciale dei carabinieri a piazza San Lorenzo in Lucina da parte del vicesindaco di Roma Capitale Sveva Belviso per incontrare la Squadra artificieri del Nucleo investigativo dei carabinieri. Il colonnello Maurizio Detalmo Mezzavilla ha accolto il vicesindaco illustrandole l’attività svolta negli ultimi mesi e i progetti utili ad educare i giovani alla legalità. Il colonnello ha inoltre ricordato che, tra il 21 dicembre e Capodanno, a Roma e provincia é stata sequestrata dai carabinieri oltre una tonnellata di fuochi illegali o illegalmente detenuti, mentre sono state 19 le persone denunciate e 14 quelle soccorse per ferite causate dai botti. Il comandante Mezzavilla ha sottolineato anche il buon esito del progetto svolto dagli artificieri durante l’anno scolastico per educare i ragazzi delle medie e delle superiore a non utilizzare i fuochi illegali. Un progetto che segue il motto «usa la testa per non rovinare la festa» e che è stato molto gradito dalla Vicesindaco Belviso. Infine, Sveva Belviso ha donato al vice comandante della Squadra artificieri, il maresciallo Salvatore Infantino, una medaglia di Roma Capitale e ha ricevuto un cappellino personalizzato. Tra i presenti anche gli artificieri dell’aeroporto di Fiumicino. Il servizio di Mariacristina Massaro

Share.

Comments are closed.