Roma, Memoria: riconsegnate targhe “pietre inciampo” a nipote Spizzichino VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 26 gennaio 2012 – Sono state riconsegnate a Emma Aboaf, nipote delle sorelle Spizzichino, le targhe in ottone, opere dell’artista Gunter Demnig, dedicate a Letizia, Elvira e Graziella Spizzichino, vittime dell’Olocausto. Le targhe erano state asportate dal manto stradale di via Santa Maria in Monticelli, in zona piazza Farnese, lo scorso 12 gennaio e sono state ritrovate grazie all’indagine condotta dai Carabinieri di Piazza Farnese.

La cerimonia di riconsegna avvenuta alla sede dei Carabienieri presso la piazza della Trinità dei pellegrini alla presenza del presidente della Comunità ebraica di Roma e del sindaco Gianni Alemanno. È significativo che la riconsegna di queste targhe avvenga proprio alla vigilia della Giornata della Memoria. Questi sono oggetti di piccolo taglio, ma di enorme valore in quanto testimoniano una memoria che non può essere dimenticata. Ha spiegato il Sindaco Alemanno.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre Videonews di Cronaca

Roma, Ludopatia: Zingaretti promuove corsi nelle scuole, 264 sale gioco nella capitale VIDEO

Roma, inaugurato il restyle di piazza Cavour dopo anni di lavori e di ritardi VIDEO

Roma, Giorno della Memoria: Zingaretti, non è solo una celebrazione VIDEO

Share.