Roma, PD: mozione contro lavoro precario a Roma. obiettivo centralità cittadino

0

(Meridiananotizie) Roma, 22 dicembre 2011 – Crisi economica e lavoro a Roma questi i temi trattati nella conferenza stampa nella sede dei Gruppi Consiliari del Campidoglio di Via delle Vergini. Tra i partecipanti il consigliere capitolino del Pd Paolo Masini, il segretario del Pd Roma Marco Miccoli e il capogruppo del Pd in Commissione Lavoro a Montecitorio Cesare Damiano. La crisi economica a distanza da 3 anni dal suo inizio appare molto più grave: le prospettive future aprono a scenari di crisi lunga e strutturale xcon alcuni parametri, come pil, occupazione e redditi che impiegheranno molti anni a ritornare ai licvvelli pre crisi; l’emergenza dei conti pubblici ha giustificato azioni energiche con tagli netti su pezzi importanti del sistema dei diritti e del welfare in particolare nel campo dell’occupazione dove c’è una forte precarizzazione dei rapporti di lavoro. È necessario pensare a nuove ipotesi di misura di crescita dove i temi della cooperazione sociale, della retribuzione della ricchezza, della valorizzazione dei servizi pubblici come beni comuni devono essere al centro. Durante il confronto è stato proiettato un brano del film documentario “CUT” del regista Andrea Rusich: uno sguardo sulla crisi dall’interno dei C.O.L, i Centri di Orientamento al Lavoro. L’obiettivo è quello di costruire un sistema che favorisca la buona occupazione e restituisca centralità al cittadino. Con questa premessa si apre la mozione illustrata da Masini in occasione dell’evento e che sarà presentata in Consiglio comunale con proposte per il rafforzamento del ruolo dei C.O.L comunali e per il sostegno ai lavoratori cassintegrati e disoccupati. Il servizio di Mariacristina Massaro

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.