Regione Lazio, Liberalizzazioni: Polverini, sospesa la Serrata dei Commercianti

0

(Meridiananotizie) Roma, 5 gennaio 2012 – «Le associazioni hanno rinnovato la richiesta alla Regione di ricorrere contro il provvedimento del governo e abbiamo assicurato loro che, insieme all’Avvocatura regionale, stiamo valutando se effettivamente ci siano i presupposti per vincerlo». È quanto ha dichiarato oggi il presidente della Regione Lazio Renata Polverini, al termine dell’incontro con i rappresentanti delle associazioni Confcommercio e Confesercenti, in merito alla liberalizzazione degli orari degli esercizi commerciali. La riunione si è svolta a porte chiuse all’interno della sede della giunta regionale. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore alle Attività produttive Pietro Di Paolo, i presidenti di Confcommercio e Confesercenti, Giuseppe Roscioli e Valter Giammaria. Ed ha aggiunto ancora la Polverini: «Le associazioni, rispetto a questo impegno della regione hanno sospeso la serrata. Una buona notizia perchè non ci vogliamo trovare, soprattutto in periodo di saldi, in condizioni così problematiche». la norma sulle liberalizzazioni è una forte penalizzazione. Così il presidente di Confcommercio Roma, Giuseppe Roscioli, al termine dell’incontro in Regione. L’incontro con i rappresentanti delle associazioni Confcommercio e Confesercenti, secondo la Polverini, è stato positivo. «Intanto abbiamo da subito insediato un tavolo sulla legge 33 – ha annunciato – affinchè si possa normare una strada che sia soddisfacente rispetto a quello che è un percorso di liberalizzazioni, che nel frattempo garantisca con delle regole certe l’attività degli esercizi commerciali. Il servizio di Leonardo Cerquiglini

Share.

Comments are closed.