Roma, Caracalla: il sindaco Alemanno inaugura targa a cavalieri di Colombo

0

(Meridiananotizie) Roma, 6 dicembre 2011 – Una targa toponomastica in riconoscimento dell’opera svolta nella capitale dai Cavalieri di Colombo (associazione con 15mila sedi in 16 nazioni del mondo), da oltre 90 anni impegnata a favore delle giovani generazioni attraverso cinque centri sportivi, con il motto «Tutti sono benvenuti, tutto è gratuito». Ad inaugurare il nuovo largo, alle Terme di Caracalla, questa mattina era presente il sindaco Gianni Alemanno, l’assessore capitolino alla Cultura Dino Gasperini, il soprintendente ai Beni culturali, Umberto Broccoli e il cavaliere supremo dei Cavalieri di Colombo Carl Anderson. «Oggi – ha detto Alemanno – è una giornata importante per la città di Roma che rende omaggio al grande lavoro svolto dai Cavalieri di Colombo nella nostra città». «Fondamentale fu la loro mediazione – ha ricordato Gasperini – durante la seconda Guerra mondiale, per fare in modo che Roma non venisse ulteriormente bombardata». Prossimamente, lo slargo intitolato ai Cavalieri di Colombo sarà completamente ristrutturato sulla base di un progetto già realizzato. Per celebrare l’evento, oggi alle 18 nella basilica di Santa Maria in Aracoeli si terrà un concerto gospel. Il servizio di Leonardo Cerquiglini

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.