Roma, mobilità: a piazza del Popolo presentate le prime biglietterie mobili Atac VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 23 gennaio 2012 – Sono state presentate questa mattina a Piazza del Popolo le nuove biglietterie mobili Atac, alla presenza dell’assessore alla mobilità di Roma Capitale, Antonello Aurigemma, dell’amministratore delegato Atac, Carlo Tosti, e del direttore generale dell’azienda trasporti capitolina, Antonio Cassano. I nuovi mezzi, ricavati da due bus a trazione elettrica, sono stati pensati per venire incontro alle necessità dei clienti Atac. Attraverso di essi sarà possibile acquistare infatti biglietti a tempo, giornalieri, settimanali e abbonamenti mensili.

“Questa nuova soluzione che l’Azienda mette a disposizione dei cittadini e turisti è un altro esempio di come l’impegno coordinato di maestranze, mezzi e ingegno delle preziose risorse di cui disponiamo, permetta di realizzare nuove tipologie di servizi, sempre più vicini ai bisogni di chi utilizza il mezzo pubblico”. Così ha commentato l’Amministratore delegato di Atac, Carlo Tosti. Gli ha fatto eco il Direttore generale di Atac, Antonio Cassano: “Credo che sia opportuno richiamare l’attenzione sul contributo che queste due biglietterie mobili forniranno alla rete di vendita Atac in termini di potenziamento e capillarità. Un miglioramento non solo dei livelli quantitativi ma, soprattutto, in termini di qualità del servizio di vendita fornito”.

L’introduzione delle biglietterie mobili tra i canali commerciali di Atac permetterà di potenziare la rete di vendita, avvicinando maggiormente l’Azienda alle necessità specifiche dei cittadini in movimento. Intervenuto infine l’assessore alla mobilità di Roma Capitale, Antonello Aurigemma. Il servizio di Andrea Fiorilli

Altre videonews per Atac

Roma, da ATAC in arrivo 200 bus con cabina antiaggressione per linee calde

Roma, ATAC: alla messa di Natale con i dipendenti Alemanno difende l’azienda

Roma, comune e Atac firmano protocollo per potenziare trasporti per studenti.

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.