Roma, 6 rapine messe a segno in farmacia: arrestato su sopralluogo per ultimo colpo VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 9 febbraio 2012 – Le indagini avviate dopo i primi colpi grazie anche alle testimonianze delle vittime ed alle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso, avevano permesso di tracciare un preciso profilo del rapinatore: robusto, alto circa 1,80 m., naso pronunciato, armato di pistola semiautomatica cromata. Altro particolare evidenziato, la assoluta calma con la quale metteva a segno i suoi colpi e la padronanza nel maneggiare l’arma. Dall’inizio del mese di gennaio gli Agenti del Commissariato “Prenestino”, diretto dal dr. Mauro Fabozzi, si erano messe sulle tracce dell’uomo, intensificando i servizi antirapina, soprattutto nei pressi degli esercizi commerciali maggiormente presi di mira come centri commerciali, farmacie ed autogrill. La svolta nelle ultime ore, quando la titolare di una farmacia nota la presenza di un soggetto “sospetto”, che attraverso la vetrina scruta all’interno per poi allontanarsi. Immediatamente scatta la segnalazione al 113 con il modello dell’auto a bordo della quale si stava allontanando. rapina-farmacia1

Gli uomini del Commissariato che si trovavano già in zona, dopo la nota radio della Sala operativa si sono precipitati lungo la direzione di marcia del veicolo. Pochi attimi e l’uomo è stato bloccato. L’aspetto fisico coincide con le descrizioni acquisite nelle ultime settimane dagli agenti. Nell’immediatezza dei fatti l’uomo ha provato a disfarsi di un mazzo di chiavi, subito recuperato dai poliziotti, che, proseguendo nella perquisizione del veicolo, si sono imbattuti in una pistola Beretta cromata, poi rivelatasi una replica. Il manico dell’arma era stato “accuratamente” rivestito di scotch trasparente. I controlli si sono estesi poi anche alle abitazioni in uso all’uomo. Gli agenti hanno chiuso così il cerchio investigativo, trovando un paio di occhiali ed il giubbotto utilizzato in diversi colpi messi a segno. Per M.D., romano di 46 anni, riconosciuto dalle vittime come responsabile di  almeno 6 rapine, è così scattato il fermo di indiziato di delitto.

Il servizio di Laura Bolasco

Altre videonews di Cronaca

Roma, omicidio di Torrevecchia: si segue la pista della faida familiare VIDEO

Roma, prosegue senza sosta il lavoro della Polizia di Stato per l’emergenza neve VIDEO

Roma, autoriparazioni: associazioni di categoria contro norma di liberalizzazione VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.