Roma, assemblea confcooperative: Alemanno, servono interventi su patto stabilità VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 7 febbraio 2012 – ”Arriviamo all’assemblea del 2012 con un bilancio assolutamente positivo dei 4 anni trascorsi” . E’ quanto ha dichiarato oggi il presidente di Confcooperative Roma Carlo Mitra durante il suo intervento di apertura all’assemblea che si e’ svolta nella sede di via Torino.

Il sistema di Confcooperative Roma e quello regionale sono cresciuti in modo straordinario, nonostante siano stati questi i 4 anni piu’ difficili della crisi. Un +22% di crescita delle adesioni che porta ad una rappresentanza reale sul complesso delle cooperative attive a Roma di oltre il 30%. Mitra ha poi ricordato che ”oltre il 50% è l’apporto delle nostre cooperative al Pil prodotto dal sistema cooperativo, che supera il 7%.

Nessun altra associazione o sistema associativo e imprenditoriale romano vanta questa rappresentanza reale”. Inoltre il presidente ha sottolineato la notevole crescita del sistema imprenditoriale, che ha fatto registrare un passo in avanti di oltre il 25% del volume di affari realizzato che supera i 2 mld e 700 mln di euro di fatturato. «Credo che bisogna appoggiare un emendamento che permetta agli Enti locali, ed anche allo Stato di scambiare pagamenti che deve fare con la riduzione e l’abbuono dei tassi e delle imposte». È quanto ha dichiarato il sindaco di Roma Gianni Alemanno durante il suo intervento: “Dobbiamo fare in modo, insomma -ha spiegato ancora il sindaco di Roma- che tutte le imprese paghino meno tasse e meno imposte come contraccambio ai pagamenti che non vengono fatti. È un passaggio decisivo”. Il sindaco ha ricordato che incontrerà il presidente dell’Anci Graziano Delrio proprio per affrontare tale argomenti: “Oggi non è più il clima di una volta -ha proseguito Alemanno- tutto si sta congelando. C’è bisogno di interventi decisivi sul Patto di stabilità. Bisogna batterci anche a livello europeo”. Oltre agli ospiti istituzionali, molte le personalità presenti, in rappresentanza del mondo politico, dell’associazionismo e dell’economia del territorio.

Il Presidente Mitra ha sollecitato le Istituzioni  ad una forte collaborazione, per accelerare  la concretizzazione di Roma Capitale, sollecitando inoltre il sistema associativo romano ad assumere con forza un ruolo autonomo ed incisivo, per il rilancio della Camera di Commercio, da troppo tempo invischiata in giochi di potere interni e contrapposizioni dannose. L’Assemblea si è conclusa con l’elezione per il rinnovo degli Organi Sociali. Riconfermato alla Presidenza, per acclamazione, Carlo Mitra, giunto al suo sesto mandato consecutivo.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su cronaca:

Roma, Garbatella: rissa tra due tredicenni per amore, il padre si vendica VIDEO

Roma, Alemanno: possibili nuove nevicate venerdi’. dal nord tentativi di infangare Roma VIDEO

Roma, Tor Pignattara: voragine, protezione civile attiva commissione stabili pericolanti VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.