Roma, sciopero vigili del fuoco: per i sindacati forte carenza personale e mezzi obsoleti VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 22 febbraio 2012 – Cinquecento unità mancanti, un dispositivo di soccorso decurtato del 50 per cento di capi reparti e capi squadra per il blocco dei passaggi di qualifica necessari, un progressivo e allarmante invecchiamento del personale deputato al soccorso, mezzi obsoleti e malfunzionanti. Questi alcuni dei dati presentati da Cgil Cisl e Uil e federazione nazionale della sicurezza Lazio presso la sede centrale dei vigli del fuoco in via Genova, in occasione dello sciopero di 4 ore dei vigili del fuoco.  sciopero - vigili del fuoco

Presenti Carlo Nico, segretario provinciale Uil, Franco Zerinotti, coordinatore provinciale Cgil, e Nazzareno Leoni , segretario regionale Cisl. Motivo dello sciopero è quello di chiedere alle istituzioni di prestare attenzione su una situazione di forte disagio nella quale si trovano a lavorare i vigili del fuoco. Il rischio concreto è che in tempi bevi non possano più agire e il servizio di ‘soccorso tecnico urgentè si blocchi. «Uno dei punti centrali della nostra protesta è la retribuzione – ha dichiarato Zerinotti  (Tra la diminuzione della retribuzione, gli aumenti delle addizionali regionali e comunali e il mancato rinnovo del contratto 2010 abbiamo perso dal 2009 al 2010 777 euro; la cifra arriva a 1559 se consideriamo anche la previsione di perdita del 2011. Non ci dimentichiamo poi della formazione, per ogni vigile sono stati spesi solo 2,85 euro, e dell’elevato numero di infortuni,160 solo nell’ ultimo anno. Proprio stanotte un vigile è rimasto ferito in un intervento a Centocelle. I vigili del fuoco sono al collasso, presto non saremo in grado di provvedere alla sicurezza dei cittadini).

Sia a livello nazionale sia regionale, infatti, non sono stati erogati i fondi necessari per consentire ai vigili del Fuoco di lavorare in condizioni sicure, remunerati e alla cittadinanza di essere assistita. È tempo che la regione Lazio, si attivi per intraprendere tutte le strade percorribili per risolvere questa situazione, per la dignità del corpo dei vigili del fuoco e per la sicurezza delle persone. Alle 12 sono state attivate le sirene degli automezzi per far sentire la protesta ai cittadini.

Il servizio di MariaCristina Massaro

Altre Videonews su Cronaca

 Roma, droga: due arresti dalla narcotici per detenzione di cocaina e fuochi d’artificio illegali VIDEO

Regione Lazio, da Consiglio contributo per studi a figlio Parà Folgore Roberto Valente VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.