Roma, al Teatro Casa delle Culture in scena Aspettando Godot fino all’11 marzo VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 24 febbraio 2012 – Ha debuttato martedì 21 febbraio 2012 a La Casa Delle CultureAspettando Godot” il capolavoro di Samuel Beckett. Lo spettacolo, prodotto dall’Associazione Culturale Sipariodrammaflucù e la Compagnia degli Intonsi e sostenuto dall’Istituto Italiano per gli studi filosofici, sarà in scena fino all’ 11 marzo. Claudio Capecelatro, regista e interprete, dirige una tra le pièce più significative del Novecento e sceglie altri quattro attori Marco Carlaccini, Giorgio Di Donato, Alessandro Gruttadauria e Roberto Zorzut interpreti perfetti nei panni dei personaggi nati dal genio dei Beckett.godot

Aspettando Godot è l’opera teatrale di maggior successo dalla fine dell’ultimo conflitto mondiale. Un’opera incantatrice, magica, fascinosamente “ambigua”; una gara o sfida che coinvolge l’interesse e la partecipazione del pubblico in un’attesa tanto assurda quanto profondamente umana. Ironico, surreale, irresistibilmente comico. Personaggi che si agitano in un modo disinvoltamente clownesco e trascorrono la loro giornata umana “come se niente fosse”, in circostanze tanto raggelanti di un’ esistenza moderna costituita da un mondo desolato contro cui è inutile ribellarsi.

Eppure, il contrasto che nasce tra questo catastrofico “nulla” ed i loro discorsi, i loro gesti, le loro smanie (meno ingenui ed incoscienti di quanto non appaia a prima vista), il tentativo di popolare questo silenzio, nasconde l’intenzione di non soccombere, di movimentare questa condizione.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Theatron

Roma, al Teatro delle Muse in scena dal 9 al 21 febbraio 2012 “Cyrano…dacci una mano” VIDEO

Washington, musica: è morta Whitney Houston, aveva solo 48 anni. Da anni tossicodipendente VIDEO

Roma, la Compagnia dei Giovani del Teatro Ghione fino al 26 febbraio in scena con Romeo e Giulietta VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.