Roma, Anno Giudiziario Tributario: Varrone, nel 2011 -12,8% giudici in commissione VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 1 marzo 2012 – Nel 2011 la Commissione tributaria regionale del Lazio ha visto passare il numero delle sezioni da 19 a 18 e quello dei giudici da 78 a 68 (-12,8%). Per quanto riguarda le commissioni tributarie provinciali, la differenza di giudici in percentuale è stata maggiore nella commissione di Latina (-15,3%), seguita da Frosinone (-12,1%), Rieti (-10%), Viterbo (-7,6%) e Roma (-4,5%). Questi sono solo alcuni dei dati presentati all’inaugurazione dell’anno giudiziario tributario 2012, riguardanti l’attività della Commissione tributaria regionale del Lazio e delle commissioni tributarie provinciali della regione.

8.493 appelli pervenuti, con 7.860 sentenze emesse, 102 ordinanze definitive emesse e 1.412 ordinanze istruttorie e sospensioni per condono. È necessario che il Consiglio di presidenza concluda in tempi ristrettissimi la procedura in corso per l’assegnazione di nuovi giudici- ha spiegato Claudio Varrone, Presidente della Commissione tributaria regionale del Lazio – e proceda ad una profonda rivisitazione degli adempimenti burocratici che attualmente appesantiscono il lavoro delle segreterie delle sezioni.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonews di cronaca

Regione Lazio, Consulta femminile: lavoro come risposta a centralità della persona VIDEO

Roma, guradia di finanza sgomina banda di narcotrafficanti albanesi, 4 arresti VIDEO

Roma, lavoro: protesta ex interinali Inps, prima con contratto e ora disoccupati VIDEO

Share.

Comments are closed.