Roma, rifiuti: da WWF denuncia piano inadeguato, 85% immondizia va in discarica VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 28 marzo 2012 – L’85% dei rifiuti prodotti nel Lazio finisce nelle discariche e negli inceneritori per un totale di 2,8 milioni di tonnellate all’anno mentre l’ecotassa è tra le più basse d’Italia e d’Europa. A lanciare l’allarme è il WWF Lazio nella persona del suo presidente Vanessa Ranieri: “Da un confronto con gli altri stati europei in Italia i disincentivi fiscali per lo smaltimento sono molto bassi e questo quadro è aggravato dal fatto che i cosiddetti impianti di termovalorizzazione beneficiano di appositi incentivi mentre per quelli di riciclaggio non vi è alcuna previsione di sostegni finanziari”. wwf

Per questo motivo il WWF ritiene che il costo dell’ecotassa dovrebbe essere aumentato. Secondo la Ranieri a pochi mesi dalla approvazione del Piano Regionale sui Rifiuti si ha già la convinzione che lo stesso non solo non possa portare quei benefici legati alla corretta pianificazione, ma addirittura ad una sicura condanna da parte della Comunità Europea, avendo ugualmente puntato sulla realizzazione degli impianti per la produzione di CDR e sulla combustione dello stesso.

Il WWF ha cinque proposte per uscire dall’emergenza. Si deve immediatamente attivare un programma di prevenzione con precisi obiettivi e relative scadenze; si deve raggiungere il 65% di raccolta differenziata spinta utilizzando il sistema porta a porta; si deve sostenere l’attività di riciclaggio attraverso il finanziamento di impianti di compostaggio, ma soprattutto curarne l’effettiva loro realizzazione; si deve aumentare l’ecotassa, per disincentivare il trattamento termico e lo smaltimento; vincolare l’ecotassa al sostegno delle attività di prevenzione e di riciclaggio. Il WWF ha inoltre presentato una ricerca di Federambiente dalla quale si evince che la spesa media pro capite nel Lazio è tra le più alte d’Italia, 186,9 euro. A denunciarlo Stefano Leoni, Presidente WWF Italia.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Ambiente

Roma, 200 gli alunni coinvolti da Campidoglio in progetto pratiche di legalità VIDEO

Roma, Popolo della nebbia: una ‘tenda della speranza’ per dire No a discarica a Monti Ortonaccio VIDEO

Roma, urbanistica: Campidoglio promuove protocollo per qualità progetti urbani VIDEO

Share.