Roma, bilancio: Alemanno incontra parti sociali, investimenti per 350 mln VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 15 febbraio 2012 – Lotta all’evasione fiscale, creazione della holding, fondo di 15 milioni per l’occupazione, applicazione del Quoziente familiare. Queste, in sintesi, le linee del Bilancio previsionale 2012 che il sindaco Gianni Alemanno ha sintetizzato al termine della riunione con le parti sociali. «Gli investimenti, mettendo insieme le varie operazioni sulla holding e sull’Acea, saranno pari a 350 milioni, come l’anno scorso», ha detto Alemanno.  

 Sulle privatizzazioni di parte di Ama e Atac, «c’è la mia proposta – ha aggiunto Alemanno – di fare un patto con i sindacati per accompagnare questo processo e fare in modo, grazie a questo patto, di approvare una delibera per la costituzione di una holding con la rappresentanza dei lavoratori». Quella che il Campidoglio sta per approvare «è una manovra importante, dolorosa, che nasce dall’esigenza di implementare una legge di risanamento da parte del Governo. Non ci sono molte strade e possibilità se non quella dell’aumento delle aliquote Imu, sulle quali verte la maggior parte della manovra». Così, il presidente di Unindustria, Aurelio Regina, al termine dell’incontro sul Bilancio di oggi in Campidoglio.

 Aumentano le tasse e l’Imu, avremo una situazione pesante per le famiglie e i lavoratori». Lo ha detto il segretario generale della Cisl di Roma Mario Bertone, al termine dell’incontro con il sindaco di Roma Gianni Alemanno Nel Bilancio 2012 che il Campidoglio si appresta ad approvare «ci sono 800 milioni di tagli: crediamo che il risanamento sia importante, ma senza una idea di crescita della città si rischia di mettere in ginocchio ancora di più le fasce deboli». Così, Eugenio Stanziale, rappresentante della Cgil,  un documento di bilancio rigoroso che attua d’altronde, i tagli a cascata a livello nazionale. Siamo preoccupati e abbiamo chiesto più attenzione sul fatto che l’innalzamento dei costi della manovra si riversino su lavoratori, pensionati e dipendenti». Lo ha affermato il segretario dell’Ugl di Roma e Provincia Cristiano Leggeri, dopo la presentazione del bilancio della capitale alle parti sociali.

Il servizio di Leonardo Cerquiglini

Altre Videonews su Politica:

Roma, welfare: da Sel numerosi punti critici su proposta di legge in duscussione VIDEO

Roma, Bilancio 2012: aumenta l’IMU per prima e seconda casa, ma i Municipi sono in disaccordo VIDEO

Roma, XII municipio: De Palo e Calzetta inaugurano asilo nido calimero VIDEO

Share.