Roma, metropolitane: al via piano decoro per la pulizia di 49 stazioni VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 23 aprile 2012 – Un piano di intervento per la pulizia, sanificazione, eliminazione manifesti abusivi e cancellazione delle scritte murarie degli ambienti esterni e attigui delle 49 stazioni delle linee A e B oltre alla manutenzione delle aree verdi adiacenti ad alcune di esse per un investimento di oltre un milione di euro. Questo, in sintesi, l’obiettivo finale dell’accordo tra Ama, Atac e Roma Capitale presentato questa mattina davanti all’ingresso della fermata della metropolitana della linea A «Repubblica» dal sindaco di Roma Gianni Alemanno, dagli ad di Ama e Atac Salvatore Cappello e Carlo Tosti, dagli assessori capitolini alla Mobilità e all’Ambiente Antonello Aurigemma e Marco Visconti e dal presidente di Ama Piergiorgio Benvenuti.

«Quello del decoro degli ingressi della stazioni metro era un problema che si trascinava da tempo – ha spiegato il sindaco – Gli ingressi finora rappresentavano una sorta di terra di nessuno dove non si capiva bene di chi era la competenza. Ora si è finalmente coordinato il lavoro. Le stazioni d’accesso alla metro devono essere controllate adeguatamente. Il nostro è un impegno molto oneroso perché è molto più facile sporcare nelle metro piuttosto che all’esterno. Per questo è necessario invertire la rotta al fine di tutelare il Trasporto pubblico locale. Ovviamente anche i cittadini dovranno fare la loro parte. Da tempo andiamo dicendo che tutti devono comportarsi come se fossero in casa propria evitando di sporcare e degradare aree che sono di tutti, anche le loro».

Gli interventi previsti dal piano decoro andranno avanti fino al 19 maggio. Ogni giorno saranno due le stazioni metro interessate alle operazioni. Una più centrale e una più periferica. Ama si occuperà della disinfezione e sanificazione degli ambienti più degradati, della pulizia dei muri delle rampe di ingresso da manifesti e graffiti, della pulizia e della potatura delle aree verdi. Atac, invece, curerà quotidianamente la pulizia e la manutenzione ordinaria delle aree, Nel complesso saranno oggetto di pulizia 180 tra scale e rampe d’accesso, 7 aree verdi e 9 piazzali antistanti agli ingressi. Il personale utilizzato sarà composto da 21 operatori Ama che si andranno ad aggiungere ai 400 operatori delle ditte di pulizie che giornalmente lavorano per Atac. Ogni 20 giorni, inoltre, Ama procederà alla sanificazione degli ambienti. mentre una volta al mese verranno cancellate le scritte, rimossi i manifesti abusivi e potate le aree verdi da parte della Squadra Decoro di Ama.

Il servizio di Giulia Taccioli

Altre videonews per ambiente:

Roma, da IKEA 12 mila pannelli fotovoltaici e 75% di rifiuti differenziati VIDEO

Roma, Visconti: 500 azalee in mostra su scalinata a Piazza di Spagna VIDEO

Roma, ambiente: manifestazione per salvare il futuro delle energie pulite VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.