Roma, Musei Capitolini: Google Art Project esplora i capolavori in mostra VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 3 aprile 2012 – Esplorare le sale Esedra del Marco Aurelio o degli Orazi e Curiazi, ammirare la Lupa Capitolina, lo Spinario, la Venere Esquilina e tutti gli altri capolavori contenuti bei Musei Capitolini, il tutto comodamente via internet. È la nuova versione di Google Art Project, la piattaforma virtuale di Google che permette la navigazione e l’esplorazione di 151 musei di 40 nazioni diverse; da oggi, tra quei 151, anche i Musei Capitolini di Roma.

“E’ un evento di straordinaria importanza che aumenterà a dismisura le visite reali, ma sarà anche un modo per approfondire, per far conoscere meglio i Musei a studiosi, curiosi e studenti”. Così Dino Gasperini, assessore alla Cultura di Roma Capitale. “Questa è una collaborazione importante che unisce il linguaggio dell’antichità del museo con il linguaggio virtuale del terzo millennio”. Queste le parole di Umberto Broccoli, sovraintendente ai Beni Culturali di Roma.  Così Simona Panseri, direttore Comunicazione e Public Affairs Google Italy.

Il servizio di Luisa Deiola.

Altre videonews su Cultura:

Regione Lazio, chiusura Opg: un’opera teatrale per ridare dignità alla persona umana VIDEO

Roma, Palazzo Aldobrandini: “Arte in Regola”, mostra per rendere omaggio ad Ennio Calabria VIDEO

Roma, giovani e turismo: da Roma Capitale e Roma Tre un master per valorizzare cultura e territorio VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.