Regione Lazio, Esn: confronto per definire politiche a vantaggio di giovani disagiati VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 10 maggio 2012 – “Vulnerabilità giovanile e futuro. La Regione Lazio incontra l’Europa” questo il nome del seminario in programma fino a domani, nel corso del quale si riuniranno esperti nazionali e internazionali provenienti da 23 diversi paesi europei per discutere e confrontarsi sulla situazione dei giovani in Europa e sulla definizione di politiche e pratiche a vantaggio dei giovani più vulnerabili della società.

Due le sessioni tematiche del seminario organizzato dall’Assessorato Politiche sociali e Famiglia della Regione Lazio e dallo European social network (Esn): i minori che abbandonano prematuramente la scuola e i giovani che escono dalla presa in carico dei servizi sociali. A partecipare alla giornata di apertura il ministro per la cooperazione internazionale e l’integrazione Andrea Riccardi.

“La crisi sta colpendo le famiglie e i giovani, che oggi sono tra i nuovi poveri. Abbiamo voluto riunire i maggiori esperti di politiche giovanili a livello europeo per confrontarci e condividere le buone prassi” Queste le parole di Aldo Forte, assessore alle politiche sociali e famiglia della Regione Lazio. L’Esn è il network europeo di istituzioni, associazioni, operatori ed esperti di primaria importanza che si occupano della pianificazione e dell’offerta dei servizi sociali pubblici locali a livello europeo. Così Lars Goran Jansson Presidente dell’associazione. Così Melita Cavallo presidente del tribunale per i minorenni di Roma.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Regione Lazio:

Regione Lazio, in arrivo legge bipartisan per contrastare il lavoro non regolare VIDEO

Regione Lazio, Abbruzzese spinge su legge a contrasto dell’usura e dell’evasione fiscale VIDEO

Regione Lazio, Artes: al via la piattaforma on-line dedicata al terzo settore VIDEO

Share.