Roma, da Campidoglio protocollo per portare atletica leggera nelle carceri VIDEO

3

(Meridiananotizie) Roma, 21 maggio 2012 – L’atletica leggera entra in alcune carceri del Lazio: Rebibbia, Viterbo, Frosinone e Civitavecchia. Lo rende possibile un protocollo firmato questa mattina in Campidoglio dal Provveditorato regionale dell’amministrazione penitenziaria del Lazio, Fidal (Federazione italiana di atletica leggera) e Filippo Pegorari, garante dei diritti delle persone private della libertà personale di Roma Capitale.foto atletica leggera nelle carceri

“L’intesa ha lo scopo di collaborare alla realizzazione di attività motorio-sportive, in favore dei soggetti in esecuzione di pena detentiva per valorizzare la corporeità e favorire l’acquisizione delle abilità motorie e sportive”, ha commentato Filippo Pegorari. “L’obiettivo – ha aggiunto il delegato allo sport di Roma Capitale, Alessandro Cochi – è far diventare lo sport sia uno strumento di riscatto sociale nelle carceri, sia un’occasione di lavoro dopo che si è scontata la pena detentiva.”

Il servizio di Annarita Barbetta

Altre videonews su Roma Capiatale:

Roma, II edizione Settimana Cultura Islamica: da comunità richiesta per 8 x mille VIDEO

Roma, IX Municipio: intitolata scuola d’infanzia a consigliere Cuneo morto nel ’98 VIDEO

Roma, Visconti: concentrare risorse verso periferie, cuore vero della Capitale VIDEO

Share.