Roma, Equitalia: busta sospetta recapitata nella sede romana non poteva esplodere VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 11 maggio 2012 – Secondo quanto si è appreso dagli investigatori, la busta recapitata alla sede Equitalia non poteva esplodere. All’interno c’era solo polvere pirica, senza nè innesco nè fili che potessero renderla esplosiva. L’allarme è scattato intorno alle 11.30 quando tra la corrispondenza è stata notata la busta da lettera sospetta. La busta, che è stata recapitata alla sede Equitalia di via Giuseppe Grezar, è stata sequestrata e verrà sottoposta ad accertamenti per risalire alla provenienza.  equitalia

Esprimo la mia solidarietà ad Equitalia per la busta sospetta recapitata questa mattina alla sede di Roma. Bisogna stare molto attenti a non confondere leggi sbagliate con i servitori dello Stato che le devono attuare, e voglio ricordare, a tutti coloro che hanno responsabilità politiche e agli organi di informazione, che ci deve sempre essere grande rispetto per le Agenzie dello Stato». Lo afferma in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.. È questo solo l’ultimo episodio di una lunga scia di pacchi bomba e buste sospette arrivate, negli ultimi mesi, in diversi uffici italiani della società di riscossione.

Il primo pacco bomba recapitato a Equitalia arriva nella sede di via Millevoi, a Roma, il 9 dicembre scorso. L’ordigno esplode nelle mani del direttore generale, Marco Cuccagna, che rimane ferito a una mano e agli occhi. Gli investigatori sottolineano fin dalle prime ore che potrebbe trattarsi di un’altra ‘campagna natalizià dei gruppi di ispirazione anarco-insurrezionalista. All’interno del plico viene trovato un volantino con la sigla della Federazione Anarchica Informale (Fai). I contenuti del volantino sono legati al caso del pacco inviato, il giorno precedente, l’8 dicembre, alla sede della Deutsche Bank di Francoforte. Il 12 dicembre un grosso petardo esplode davanti alla sede di un’agenzia di Equitalia a Napoli. La deflagrazione causa il danneggiamento della parte inferiore della saracinesca in ferro dell’ingresso in corso Meridionale.

Il servizio di Leonardo Cerquiglini

Altre Videonews su Cronaca

Roma, da GdF arresti per abuso attività finanziaria. Sequestrate 9.000 polizze da 650 mln VIDEO

Roma, da Napolitano deposta corona per 34° anniversario assassinio Aldo Moro VIDEO

Roma, memoria: riposizionate pietre d’inciampo dedicate alle sorelle Spizzichino VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.