Roma, Striscione per Falcone e Borsellino. Per Alemanno loro esempio richiama coraggio VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 23 maggio 2012 – ‘L’Italia vince la mafia’, questo lo slogan sullo striscione che ritrae Giovanni Falcone e Paolo Borsellino srotolato oggi in piazza del Campidoglio alla presenza del sindaco Gianni Alemanno e che resterà appeso per i 57 giorni che dividono la strage di Capaci da quella di via d’Amelio, ricordando il ventennale della morte dei due giudici. “Ricordiamo oggi – ha detto Alemanno – due grandissime figure che rappresentano la capacità per l’Italia civile di reagire con coraggio e fermezza a tutte le sfide della criminalità organizzata.    FALCONE-BORSELLINO

Noi non ci dimentichiamo di questi uomini, sono un esempio per tutti i ragazzi e le istituzioni. Roma vuole ricordare il sacrificio di queste due persone, un sacrificio che ci chiama a un grande coraggio civile, a una grande fermezza morale che sono le risorse che permettono alla Repubblica, allo Stato di vincere le sfide”. “Ho un ricordo personale di Paolo Borsellino, di quando venne invitato a una festa del Fronte della gioventù a Siracusa” – ha aggiunto infine il sindaco di Roma Capitale – Fece un bellissimo discorso e ci invitò ad essere fedeli agli ideali ‘sino a che non avrete i capelli bianchi come me. Questo messaggio toccò il cuore di tutti i giovani”.

Il servizio di Antonella D’Angelo

Altre videonews su Cronaca

Roma, Chiappetti e De Palo inaugurano asilo nido luna crescente nel II municipio VIDEO

Share.