Roma, Tabacco presenta la mostra “Doni”: cera d’api, pane e rose per un’unica installazione VIDEO

4

(Meridiananotizie) 23 maggio 2012 – Inaugurata ieri nella Sala Santa Rita di Roma l’installazione site specific DONI. La superficie e lo spazio di Giuseppe Tabacco, artista contemporaneo che lavora con gli elementi naturali. La cera d’api, il pane, le rose diventano opere d’arte, coniugate in un’unica grande installazione concepita in quattro parti, in simbiosi con lo spazio che la ospita. A parlarcene Giuseppe Tabacco.La mostra presenta due grandi quadri a cera d’api su tavola posti a terra nella cavità delle nicchie laterali della suggestiva Sala Santa Rita, che ne rievocano gli elementi architettonici.

Una terza opera occupa l’altare: una piramide di pane, elemento primario del nutrimento dell’uomo e sua invenzione, assimilabile per l’autore al processo artistico vero e proprio, con i suoi sapienti passaggi e la sua lenta elaborazione. Al centro della sala l’ultima opera: un tappeto di rose di vari colori che riprende le proporzioni della cupola sovrastante, una ideale cascata di fiori dal cielo che fa riferimento alla tradizione di donare ai fedeli rose benedette in occasione della festa di Santa Rita che ricorre proprio il 22 maggio, giorno di inaugurazione. A spiegarci nel dettaglio l’installazione la curatrice della mostra . L’installazione, promossa dall’assessorato alle politiche Culturali e centro storico di Roma Capitale e organizzata da Zètema progetto cultura, sarà visitabile fino all’8 giugno.

Atre videonews di Cultura

Roma, Morassut presenta libro “Malaroma, dal modello romano al fallimento di Alemanno” VIDEO

Roma, cerimonia di consegna del Premio Biblioteche di Roma sezione ragazzi VIDEO

Roma, mondo digitale pubblica”primo amore”il libro di Maria Luisa Putti VIDEO

Share.