“The Avengers”, supereroi a rapporto nel nuovo film prodotto dai Marvel studios e distribuito da Walt Disney Pictures VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 18 maggio 2012 – Ben riuscito il crossover cinematografico tra i protagonisti di svariate pellicole targate Marvel Studios e ispirate ai fumetti della Marvel Comics diretto da Joss Whedon. Davanti alla minaccia rappresentata da Loki, temibile fratellastro di Thor, Nick Fury (Samuel L. Jackson), capo dello Shield, decide di chiamare all’appello i Vendicatori, i migliori tra i Supereroi che però non hanno mai lavorato insieme, per costruire una squadra senza precedenti, in grado di salvare l’umanità dalla rovina. Il film si apre con Nick Fury che raggiunge una base della Nasa dove il dottor Erik Selvig sta effettuando dei test sul cubo cosmico. All’improvviso il tesseract apre un varco dimensionale. Appare Loki, che riesce a impadronirsi del cubo cosmico. L’umanità è in pericolo, e Nick Fury decide di convocare i superoeroi per combattere Loki.

Capitan America e Iron Man riescono a catturarlo, ma Loki, liberato da Thor, riesce a fuggire. Intanto tra i vendicatori emergono screzi e incomprensioni. La difficoltà iniziale a creare uno spirito di gruppo, inevitabile  quando a confrontarsi ci sono cos’ tante “superstar”, recede però davanti al condiviso desiderio di vendetta nei confronti di Loki, anche lui “super” cattivo di turno. Uno a uno i supereroi si lanciano nella battaglia. Obiettivo comune: liberarsi definitivamente di lui. Azione, effetti speciali e colpi di scena non mancano in un film che vola nonostante la lunghezza, non si fa ripetitivo e regala emozioni indimenticabili, non soltanto agli appassionati del genere.

Giuliana Gugliotti

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.