Regione Lazio, alla Pisana Coldiretti blocca consiglio: proteste contro politica Polverini ferma VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 27 giugno 2012 – Una maxi-sveglia per simboleggiare “la necessità di muoversi invertendo una marcia che continua a penalizzare l’agricoltura”, trattori parcheggiati nel piazzale antistante la sede del consiglio regionale del Lazio e la richiesta di adottare la mucca “Rinascita”, ad accompagnare la protesta. La Coldiretti Lazio è scesa in strada alla Pisana, “in difesa del made in Italy” e per chiedere alla regione Lazio di passare “dalle parole ai fatti”. “Dopo la fase delle proposte, è ora tempo della protesta”, è uno dei leit motiv scelti dai manifestanti. Centinaia di impreditori agricoltori, giunti dalle province laziali hanno così protestato denunciando “un assordante silenzio da parte della Regione Lazio“.

“Siamo qui – spiegano – non per chiedere soldi o finanziamenti a fondo perduto ma per reclamare un’attenzione diversa alle problematiche che da due anni abbiamo evidenziato e che, purtroppo, ancora non trovano soluzione”. Ne parla il presidente di Coldiretti Lazio Massimo Gargano. L’insoddisfazione dei numerosi imprenditori agricoli è tanta…a modo loro ognuno dice la sua. Qualcuno c’è ad ascoltare le loro richieste. Il presidente del Consiglio regionale del lazio Mario Abbruzzese.  Fuori la Pisana, Abbruzzese ha parlato con il presidente e il direttore regionale Coldiretti Lazio Massimo Gargano e Aldo Mattia.

Il servizio di Maria Maddalena D’Urso

Altre videonews di Cronaca

Roma, da CNR e Finmeccanica un’Agenda di Ricerca e Innovazione sulla Sicurezza per l’Italia VIDEO

Roma, il Car apre le porte a produttori e distributori filippini di banane Cavendish VIDEO

Roma, giornata contro la tortura: Radicali al Pantheon in ricordo vittime giustizia italiana VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.