Roma, benzinaio ucciso di via aurelia: arrestati i presunti responsabili VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 26 giugno 2012 – Sono stati arrestati all’alba gli autori dell’ omicidio di Mario Cuomo, il gestore di un distributore carburanti della via Aurelia, a Cerenova, 40 km a nord della capitale, ucciso al culmine di una rapina avvenuta il 9 agosto 2011. Dopo mesi di indagini, i carabinieri del nucleo investigativo di Ostia e della compagnia di civitavecchia hanno arrestato i tre responsabili: i due autori della tragica rapina, noti pregiudicati romani, e un terzo uomo di Cerveteri che, nell’occasione, fornì supporto informativo e logistico ai due rapinatori.

Mario  Cuomo fu colpito a morte in piena testa nel giorno del suo 62esimo compleanno sotto gli occhi del figlio. Ferito gravemente anche il fratello della vittima, tutt’ora in gravi condizioni di disabilità. I tre dovranno rispondere di rapina pluriaggravata, porto abusivo di armi, ricettazione aggravata del motociclo utilizzato per la rapina, omicidio e tentato omicidio pluriaggravato.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Roma, Enea e Provincia creano la “casa intelligente” per la formazione professionale VIDEO

Roma, flashmob usb e collettivi universitari contro riforma lavoro e stati generali VIDEO

Roma, “Save Greece save Europe”: dagli europarlamentari S&D l’appello per salvare la Grecia VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.