Roma, da Rapporto 2012 su acque di balneazione migliora la qualita’ piu’ 7,3% VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 13 giugno 2012 – Migliora la qualità delle acque di balneazione in Italia. Nella stagione 2011, il nostro Paese ha riportato un netto miglioramento della qualità delle acque rispetto all’anno precedente, pari al 7,3% per tutte le acque, 6,6% per quelle marine e 13,1% per le acque interne. A livello europeo le acque balneabili italiane hanno una conformità ai valori guida dell’88,3% rispetto alla media europea del 77,1%. Questo è quanto emerge dal Rapporto 2012 sulle acque di balneazione redatto dal Ministero della Salute. Così Giuseppe Ruocco, direttore generale della prevenzione del Ministero della salute. Maglia nera a Campania, Abruzzo e Liguria per la qualità della acque di balneazione, mentre le acque più pulite si trovano in Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Basilicata Sicilia e Sardegna.

Il servizio di Teresa Ciliberto

Altre videonew di cronaca

Roma, trasporti: apre “Casa Italo” a Ostiense, ma cancelli bloccano accesso viaggiatori VIDEO

Roma, al via la nuova linea Metro B1 alle 5,30 partito primo treno con Alemanno VIDEO

Roma, i lavoratori di cinecittà in protesta contro ogni forma di esternalizzazione VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.