Roma, mobilitazione dei lavoratori di Arpa Lazio per il mancato rinnovo di oltre 20 contratti VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 8 giugno 2012 – Oltre 20 lavoratori di Arpa Lazio, Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale, non otterranno il rinnovo del contratto di lavoro a causa della scarsità delle risorse assegnate all’Agenzia dalla Regione. Questo il motivo della mobilitazione indetta dai sindacati questa mattina in via Boncompagni, dove si è svolto un sit-in di protesta e una assemblea durante la quale, oltre ai problemi legati ai 400mila euro in meno destinati all’Arpa Lazio dalla Regione, si è discusso di temi riguardanti la precarietà, la disoccupazione e la mobilità.

A fare il quadro della situazione il responsabile Cgil Funzione Pubblica del Lazio, Claudio Laurenti: “Arpa Lazio è stata abbandonata, perde continuamente forza lavoro. Attualmente ha un organico di 400 persone di cui circa 100 sono precari. Dopo questo stato di mobilitazione, l’Assessore si è finalmente svegliato e ha convocato le organizzazioni sindacali. Noi vedremo nell’incontro di martedì che cosa riusciremo a risolvere. Di fatto non ci fermiamo e siamo pronti anche allo sciopero generale”.

In vista del confronto con l’Assessore regionale all’ambiente, Marco Mattei,  il segretario generale Uil Fpl Lazio, Sandro Biserna, è intervenuto stamani per spiegare quali siano le richieste dei lavoratori: “Questa Agenzia serve per monitorare l’aria che respiriamo e l’acqua che beviamo. Quindi deve essere rilanciata con i finanziamenti dovuti e con il personale necessario a svolgere correttamente le funzioni di verifica e di controllo che sono proprie dell’Arpa”. A parlare della delicata situazione dei lavoratori precari, l’addetto qualità della sezione provinciale di Roma di Arpa Lazio, Daniela Stella: “Il tempo determinato è un delirio. Noi precari abbiamo piena fiducia in questa amministrazione e nel ruolo di convincimento che può avere nei confronti dell’assessore Mattei. Da precaria posso dire che questa cosa fa paura perché più ci si allontana dal tempo indeterminato, da un lavoro stabile, più c’è la paura di non farcela”.

Il servizio di Francesca Ferrajolo

Altre videonews di cronaca:

Regione Lazio, discarica Pian dell’Olmo: le preoccupazioni dei sindaci della Valle del Tevere VIDEO

Roma, Gasparra (Pd) su vendita Acea: continueremo a batterci per impedire cessione VIDEO

Roma, tensioni in aula Giulio Cesare su delibera 32 per cessione 21% di Acea VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.