Roma, progetto Ceis: focus su dispersione scolastica tossicodipendenza e integrazione VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 6 giugno 2012 – Tutti insieme per la solidarietà. Si è svolta oggi la giornata conclusiva dei tre programmi pensati per favorire e la partecipazione sociale dei giovani e promossi dal Centro Italiano di Solidarietà Don Mario Picchi con il sostegno della Fondazione Cariplo. Dalla devianza alla dispersione scolastica, alla tossicodipendenza all’integrazione dei giovani immigrati: questi i temi affrontati nei progetti che hanno coinvolto quasi mille studenti delle scuole medie e superiori della periferia romana, con laboratori creativi, attività ludiche e di gruppo, colloqui di orientamento e offerta di sostegno psicologico. Così il presidente del CeIS Roberto Minei.

“Tutti insieme” è una giornata all’insegna di rappresentazioni teatrali, esposizione dei lavori realizzati, visualizzazione di cortometraggi, consegna degli attestati di partecipazione ai progetti, un torneo di calcetto e l’immancabile presentazione degli obiettivi raggiunti. Risultati che hanno ampiamente soddisfatto le aspettative degli operatori del settore, che quotidianamente si impegnano a creare occasioni di integrazione e accoglienza interculturale sul territorio locale.

Il servizio di Giuliana Gugliotti

Altre videonews di Cronaca

Roma, Ecopneus: pneumatici fuori uso per una green economy contro l’illegalità VIDEO

Roma, il nostro tempo è adesso: alla stazione Termini Flash mob dei precari contro il governo VIDEO

Roma, la Cgil scende in piazza per “cambiare il bilancio di Roma Capitale” VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.