Roma, tavola di confronto sulla crisi edilizia: richiesta al governo una revisione degli equilibri VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 1 giugno 2012 – «Ci sono circa 300milioni di euro bloccati nelle banche per i vincoli del Patto di stabilità e bisogna che uniti chiediamo al governo di rivedere gli equilibri. Si conceda più elasticità ai territori, alle Province, ai Comuni, alle Regioni e il peso si sposti di più sulle spese dei ministeri. Questo a noi permetterebbe, ad esempio, di mettere in circolazione molta liquidità per piccole e medie opere».

Così il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, al termine del “Tavolo di confronto sulla crisi edilizia” promosso dalla Camera di Commercio. Secondo Zingaretti, la riunione di oggi è stata molto utile, per ascoltare il grido d’allarme che viene dalle forze sindacali e da quelle produttive di questo settore importante per l’economia romana.

“Questo tavolo è molto utile perchè tende a raccogliere da un lato tutte le istituzioni e dall’altro tutte le parti sociali, sia i datori di lavoro che i lavoratori, quindi è molto importante che ci sia in un momento di crisi un luogo dove esercitare una forte condivisione e una spinta verso la velocità e gli investimenti». Queste le parole del sindaco di Roma Gianni Alemanno dopo essere intervenuto al tavolo di confronto. Così Gianni Cremonesi, presidente della Camera di Commercio di Roma.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Cronaca:

Roma, sanità: fumatori in calo in Italia secondo il Ministero della Salute VIDEO

Roma, ambiente: Visconti inaugura nuove aiuole con dissuasori a Trastevere VIDEO

Roma, sanità: da Umberto I resi noti i dati delle prestazioni effettuate VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.

Comments are closed.