Roma, vertenza Videcon: sit-in dei lavoratori al Ministero, 1300 famiglie in attesa di risposte VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 18 giugno 2012 – “Diamo una mano al futuro della Videcon” con questo grido, ormai disperato, i 1300 lavoratori dell’azienda di Fratta Rotonda, in cassa integrazione ormai da 7 anni, con alle spalle un’azienda in procedura di concordato preventivo con un deficit di circa cento milioni di euro,  hanno presieduto questa mattina il Ministero dello sviluppo economico chiedendo a gran voce un’intervento decisivo del Governo per sanare il debito aziendale.

La Videcon di Frosinone è la più importante azienda della Ciociaria dopo la Fiat di Cassino e una delle prime nel Lazio per numero di occupati e rischia inesorabilmente di chiudere sotto la morsa dei creditori. L’assemblea ha respinto infatti la proposta di accordo del gruppo indiano che gestisce la fabbrica e l’azienda di Fratta Rotonda è ora ad un passo dal fallimento.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Roma, da inquilini enti previdenziali uno sciopero della fame per dire no agli sfratti VIDEO

Roma, in migliaia in corteo contro Green Hill e la pratica della vivisezione VIDEO

Roma, MCL: riportare sovranità popolare al centro del meccanismo istituzionale VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.