Roma, la cultura è donna: Di Castro presenta saggio “Storie e segreti di via Margutta” VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 13 giugno 2012 – A via Margutta l’arte è donna: da Sibilla Aleramo ad Anna Magnani a Novella Parigini. Sono tante le figure femminili, italiane ma soprattutto straniere, che a via Margutta hanno avuto la possibilità di esprimere il loro talento, lavorare, realizzarsi. Francesca Di Castro ha voluto rendere omaggio soprattutto a loro, le donne artiste, nel suo ultimo saggio Storie e segreti di via Margutta, presentato ieri nella splendida sala Pietro da Cortona dei Musei Capitolini. Dalla scultrice Enrichetta Hosmer, alla paesaggista Maria Bodtker, da Carla Accardi a Eva Fischer, ultima esponente della Scuola Romana, donna simbolo di un’intera generazione di cultura.

Una cultura che va salvaguardata anche dalle istituzioni politiche, come ha affermato l’onorevole Lavinia Mennuni, consigliere per le pari opportunità di Roma Capitale. A testimoniare il legame che molte donne straniere hanno avuto con la Capitale anche l’onorevole Tetyana Kuzyc, consigliere aggiunto di Roma Capitale per i paesi dell’Est. Roma e via Margutta sono muse ispiratrici della cultura, in questo saggio che esplora il sogno comune che tanti artisti si sono impegnati a realizzare: quello di abbattere le barriere per costruire una cultura comune, che indichi al mondo la strada per la salvezza della civiltà.

Il servizio di Rosa Corsi

Altre videonews di Cultura:

Roma, presentato il libro di Forgione “Porto franco” che parla di ‘ndrangheta VIDEO

Roma, Censis: “crisi della sovranità” e le ingegnose risposte degli italiani VIDEO

Roma, all’ombra del Colosseo: Battista e Giuliani tornano ad animare le serate dei romani VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.