Roma, “L’armadio della vergogna”: un percorso nelle stragi nazifasciste impunite in Italia VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 6 giugno 2012 – Si è svolto nel pomeriggio di ieri al Teatro dei Servi nella centralissima via del Tritone, il convegno “Abbattere il muro del silenzio”, promosso da Democratica, durante il quale è stato affrontato uno dei temi più tragici della nostra storia recente: le stragi nazifasciste rimaste in gran parte impunite. Tra i relatori Walter Veltroni, presidente di Democratica e Parlamentare Pd, Felice Casson, senatore Pd e Franco Giustolisi, giornalista e autore del libro “L’armadio della vergogna”. veltroni

Tra il settembre del ’43 e l’aprile del ’45 un’immane tragedia colpì  gli italiani. Mani assassine, quelle dei nazisti e dei fascisti, che fecero decine e decine di migliaia di morti. “Siamo qui per parlare la più grande tragedia italiana che inspiegabilmente viene dimenticata da tutti”, ha dichiarato Franco Giustolisi. Per il senatore Casson, “ la questione è molto importante perché riguarda la memoria non soltanto storica ma anche economica e politica del nostro Paese”.

Nel corso dell’incontro Elena Improta, alla quale si deve l’organizzazione dell’iniziativa che ha avuto anche l’adesione dell’A.N.P.I. provinciale di Roma e del Lazio, leggerà alcune pagine dal libro di Franco Giustolisi. “Questa grande tragedia racchiude la storia dell’ingiustizia e del depistaggio”, ha sottolineato l’onorevole Veltroni. Presenti in sala i sindaci di Marzabotto, Stazzema e Fivizzano.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Politica:

Regione Lazio, Ciocchetti partecipa al seminario struttura del partito VIDEO

Roma, sit – in antifascista al liceo Tasso. attimi di apura per un falso allarme bomba VIDEO

Roma, da Udc sostegno al progetto Sviluppo Lazio per fare ripartire l’economia VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.