Roma, gli Eagles di Napoli vincono il Gran Premio Internazionale di calcio da tavolo VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 27 giugno 2012 – 22 squadre e 150 giocatori provenienti da tutta Europa. Questi i numeri del Gran Premio Internazionale di Calcio Tavolo, l’evoluzione del classico Subbuteo, svoltosi nella palestra del collegio San Giuseppe Istituto de Merode a Roma. Grandi emozioni per tutto l’arco del torneo a partire dal sabato, quando tutte le formazioni italiane più forti hanno incrociato le loro miniature con le squadre greche ed i temibilissimi belgi dello Stembert. Al termine del torneo hanno disputato la finalissima la squadra romana delle Fiamme Azzurre e gli Eagles Napoli del campionissimo Bolognino dando vita ad un match equilibrato e vibrante al tempo stesso fino al fischio finale della sirena.

Il team campano succede nell’albo d’oro della manifestazione al club umbro della Associazione Calcio Subbuteo Perugia 1973, iscrivendo così per la prima volta il suo nome nella manifestazione romana. La domenica si è svolta la competizione individuale in 6 delle 8 categorie riconosciute dalla Federazione Internazionale, che hanno incoronato i loro re per la 9^ volta dopo 11 turni di gioco e circa 200 partite disputate sulle bellissime strutture di gioco fornite dalla .

Il servizio di Ileana Barone

Altre videonews di Eventi

Roma, torna la Girandola di Castel Sant’Angelo per i 500 anni della Cappella Sistina VIDEO

Roma, con l’orchestra e fuochi d’artificio si chiude festa di San Giovanni VIDEO

Roma, finalmente a Campo de’ Fiori si parla di alcol e sicurezza al volante VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.