Roma, liberata a Bracciano coppia di cicogne nere del Bioparco. Da satellite sapremo loro spostamenti VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 13 luglio 2012 – La coppia di cicogne nere sequestrata dal Corpo Forestale dello Stato durante un’operazione condotta nel 2006 ed affidata al Bioparco di Roma è stata rilasciata all’interno del Parco Regionale di Bracciano e Martignano. Le due cicogne, un maschio e una femmina di circa 9 anni, erano state rinvenute  nel 2006 a Brindisi durante una perquisizione effettuata nella base operativa di due trafficanti di origine straniera. Il presidente della Fondazione Bioparco, Paolo Giuntarelli ha affermato: “E’ un momento molto importante da un punto di vista educativo. Abbiamo voluto dare un senso particolare alla liberazione di queste due cicogne. Oggi i giardini zoologici non solo soltanto delle strutture di divertimento, ma sono delle strutture che fanno educazione ambientale, conservazione e ricerca”.

Le due cicogne sono state munite di radio satellitari che consentiranno il monitoraggio dei loro spostamenti, anche nell’eventuale migrazione in Africa. Gli animali saranno dunque liberi di muoversi e ritrovare la propria libertà, come evidenziato dal Direttore Scientifico Fondazione Bioparco, Fulvio Fraticelli: “Queste sono due cicogne nere sono state confiscate dal Corpo Forestale dello Stato che le aveva importate illegalmente nel nostro Paese. Un vero e proprio furto di natura. Due animali che sono stati sottratti alla biodiversità a cui è stato impedito di svolgere il proprio ruolo ecologico”.

L’evento va ad inserirsi nel progetto di conservazione denominato “le cicogne nere nel Lazio”, promosso dalla Fondazione Bioparco di Roma e dal Parco Regionale di Bracciano, e finalizzato al graduale rilascio in natura in un’area protetta e controllata. Il Commissario del Parco di Bracciano e Martignano, Stefano Stefanelli, ha detto: “La speranza è che le due cicogne trovino la strada per tornare nel proprio habitat naturale che è quello dei territori africani. Seguiremo questo viaggio attraverso il collare satellitare che ci indicherà tutti gli spostamenti che faranno”.

Il servizio di Andrea Fiorilli

Altre videonews di ambiente:

Roma, sulle spiagge arrivano i bau-watchers: cani salvataggio per la tutela dei bagnanti VIDEO

Roma, Legambiente presenta dossier Goletta Verde. Sulla salute del mare e delle coste laziali è allarme VIDEO

Roma, enologia: premiate in Campidoglio le eccellenze green d’Italia e del mondo VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.