Roma, al VI Tuscia Operafestival il barocco si coniuga con concerti danza e recital VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 3 luglio 2012 – Al via la VI edizione del “Tuscia Opera Festival”, la manifestazione organizzata da “Viterbo Artemusica”, parte il 13 luglio portando in scena 15  grandi eventi, confermandosi così un’importante realtà nel mondo delle manifestazioni artistiche internazionali con un cartellone che abbraccia lirica, concerti, danza e recital.

Lo spettacolo d’inaugurazione porta in scena “Gianni Schicchi”, l’unica opera comica di  Puccini, per la regia di Alfonso Antoniozzi  nello sfondo incantato della Piazza San Lorenzo di Viterbo. Tra le molte novità di quest’anno, da segnalare la fusione del  Festival Barocco della provincia di Viterbo con il Tuscia Operafestival per far fronte ai severi tagli alla cultura e non far chiudere la rassegna del Barocco dopo 40 edizioni.

A parlarci delle novità di quest’anno il direttore Artistico del Tuscia Operafestival Stefano Vignati. Così il Sindaco di Viterbo Giulio Marini.

Il servizio di Luisa Deiola

Altre videonews su Cultura:

Roma, Spazio Italia: i grandi artisti del Rinascimento fiorentino in mostra a Pechino VIDEO

Roma, musica e profumi alla Galleria d’Arte Moderna: un viaggio artistico multisensoriale VIDEO

Roma, Tre Polveri Sottili presenta “Le Ombre” al Teatro Belli dal 4 al 7 luglio VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.