Roma, con ‘Cose dell’altro mondo’ viaggio nella comunicazione virtuale dei social network VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 13 luglio 2012 – Uno sguardo distaccato e allo stesso tempo gonfio di coinvolgimento su ciò che ci spinge ad entrare in una comunità digitale, questo è “Cose dell’altro mondo”, il libro-racconto di Gianfranco Valenti, edizioni Rai-Eri/Infinito, presentato alla Festa dell’Unità presso le Terme di Caracalla. Chat line, social network, blog, forum. Sono tutte facce di un’unica moneta: la nuova tecnologia annulla l’esistenza dello spazio fisico e aumenta il senso di smarrimento provocato dalla vastità umana della rete. valenti

Cose dell’altro mondo è un saggio-racconto sull’idea di viaggio virtuale, sul rapporto con l’altro a 360°, sulla comunicazione nuova. Il libro esplora in quattro capitoli questa nuova comunicazione virtuale che rende tutti parte di un’immensa comunità, ma allo stesso tempo soli. Claudio Baglioni costituisce l’asse verticale del volume, con rimandi continui e costanti all’album “Viaggiatore sulla coda del tempo”.

Arricchito dalla prefazione di Vincenzo Mollica, dalla postfazione di Camila Raznovich e da una ristretta tavola rotonda virtuale tra 4 eccellenze del mondo accademico, Cose dell’altro mondo cerca di compensare il nuovo che avanza nel mondo della comunicazione, con quello che è stato il nostro recente passato.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cultura:

Roma, MalaRoma: un libro per discutere sul futuro di Roma Capitale VIDEO

Regione Lazio, parte “Life. Lazio in festival estate2012″: nei comuni un mese di arte, cultura e spettacoli VIDEO

Roma, dai writers 35 tele murarie per fare della capitale la citta’ dell’espressione creativa VIDEO

 

 

Share.