Roma, al congresso Udc capitolino prevale la linea unitaria: Cozzoli segretario VIDEO

1

(Meridianaotizie) Roma, 13 luglio 2012 – Portare a termine il procedimento iniziato nel 2008 con la costituente di centro e costruire una proposta politica concreta e coesa per le prossime elezioni comunali capitoline. Questi i temi al centro del Convegno dell’Udc capitolino. Il congresso ha lo scopo di stabilizzare la classe dirigente ed avviare un percorso all’interno della città di Roma di presenza e di capacità di gestire i territori con una classe dirigente motivata come spiega il Presidente romano Udc Franco Cioffarelli. Riforma di Roma Capitale, accorpamento dei municipi e problemi nella creazione della città metropolitana sono solo alcune delle problematiche che l’Udc sente di dover affrontare unitariamente e di porre al centro del dibattito politico. Una grande coalizione di centro che risolva le vecchie problematiche della città, come sottolinea Ignazio Cozzoli, nuovo segretario romano Udc.

“Gli scenari per le prossime comunali sono tutti da determinare. Noi oggi in Campidoglio siamo all’opposizione, in modo costruttivo e  continueremo così fino alla fine della legislatura, ma anche a Roma serve un governo di larghe intese in cui la politica, insieme al sociale e alle imprese, metta al centro il bene comune”. Così si è espresso il vicepresidente della Regione Lazio, Luciano Ciocchetti. Intervenuto al convegno all’Aran Hotel, il sindaco di Roma Capitale Gianni Alemanno, ha elogiato l’approccio aperto del partito di centro e si è detto disponibile alla possibilità di un’ampia coalizione che lo veda alleato con l’Udc capitolina.

Il servizio di Annalisa Andreo

Altre videonews di Politica

Roma, MalaRoma: un libro per discutere sul futuro di Roma Capitale VIDEO

Roma, spending review: dal Campidoglio appello per salvare la fondazione Valore Italia VIDEO

Roma, Prestipino a festa dell’Unita’: rilanciare lo sport cittadino, Giunta Alemanno distratta VIDEO

Share.