Roma, Nichi Vendola firma proposta per introdurre reddito minimo garantito VIDEO

1

(Meridiananotizie)  Roma, 5 luglio 2012 – Una proposta di legge di iniziativa popolare per introdurre in Italia il reddito minimo garantito come unica misura possibile contro la ricattabilità e il destino di precarietà che hanno di fronte le giovani generazioni. Lo dice il leader di Sel, Sinistra Ecologia e Libertà, Nichi Vendola, che ha firmato in mattinata la proposta ad un banchetto di Largo di Torre Argentina . vendola

Secondo Vendola “quando si evoca l’Europa si dimentica che c’è un voto del Parlamento europeo che chiede l’introduzione del reddito minimo che, oltre ad essere una misura giusta è anche una misura anticiclica e aiuterebbe l’economia del continente ad ossigenarsi”. L’introduzione del reddito minimo, aggiunge il leader di Sel, “è necessaria per battere la ricattabilità in cui è precipitata un’intera generazione e per vincere la solitudine di cui è prigioniera la gioventù. Solo in Italia e in Grecia questa misura non esiste noi ci batteremo perché venga introdotta perché è uno strumento necessario che evochiamo con forza”.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Politica:

Regione Lazio, trenta proposte anticrisi dal Pd contro la manovra di Cetica VIDEO

Roma, Mondello lancia innovazione solidale: obiettivo creare laboratorio progettuale per la capitale VIDEO

Roma, comunali: Prestipino, Alemanno ha tolto il sorriso ai romani con una cattiva politica VIDEO

Share.