Finta cieca: denunciata anziana donna a San Cesareo VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 25 luglio 2012 – Per lo Stato era completamente cieca ma, in realtà, l’arzilla signora, dell’età di 82 anni, vede discretamente, stando alle immagini riprese a San Cesareo dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma che l’hanno seguita per diversi giorni immortalandola in alcuni momenti.  Si aggirava da sola per le vie della cittadina, recandosi normalmente presso gli uffici postali per il pagamento delle utenze domestiche ed al supermercato, ove si accertava con i propri occhi della scadenza dei prodotti e selezionava   le monete per saldare alla cassa il conto dei generi acquistati.   L’anziana donna era riuscita ad ottenere la pensione di cecità e l’indennità di accompagnamento all’esito del previsto iter procedurale che aveva sancito il suo stato di non vedente, sulla base di una visita eseguita dalla Commissione Medica di una A.S.L. della Capitale, diversa da quella competente in relazione al luogo di residenza.

La titolare delle prestazioni previdenziali è stata denunciata a piede libero alla Procura della Repubblica di Tivoli per truffa aggravata ai danni dello Stato, mentre la posizione dei medici che, all’epoca, avrebbero certificato la cecità è al vaglio delle Fiamme Gialle del Gruppo di Frascati.  Dai primi riscontri medico-legali disposti dall’Autorità Giudiziaria è emerso il pieno possesso delle capacità visive da parte della donna. Sono scattate le procedure, da parte dell’I.N.P.S., per il recupero delle somme indebitamente percepite, a garanzia delle quali i finanzieri hanno proceduto al sequestro preventivo di beni immobili e mobili della presunta responsabile.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca:

Rete Impresa: nasce Osservatorio Nazionale PMI VIDEO

Agenzia spaziale italiana: nasce nuova struttura a Tor Vergata VIDEO

Cinecitta’: da Abete piano di sviluppo aziendale VIDEO

Share.

Comments are closed.