Riscone di Brunico, Francesco Totti in conferenza stampa parla della Roma a tutto tondo VIDEO

1

(Meridiananotizie) Riscone di Brunico – “In questo momento non siamo competitivi come Juve, Milan, Inter, siamo un pochino al di sotto. Da qua ad agosto spero che si facciano acquisti importanti, che ci possano dare un aiuto per stare con le big”. Il capitano della Roma Francesco Totti in conferenza stampa dal ritiro di Riscone di Brunico ha parlato delle ambizioni stagionali dei giallorossi. “Anno di transizione? Conoscendo la piazza non so se ha voglia di aspettare un altro anno, come noi che scendiamo in campo sempre per vincere. Spero che arrivino nuovi e importanti arrivi anche se il ds Sabatini ha detto che non ce ne saranno. Top-player? Non faccio nomi, anche perche’ non si sono mai avverati e credo che non arriveranno.totti in conferenza stampa

Con i grandi nomi pero’ si vince, si ha piu’ possibilita’ di vincere lo scudetto”. Totti parla anche del ruolo di attaccante esterno che Zeman gli ha fatto ricoprire ieri nella prima sgambatura: “Un po’ di affanno ce l’ho ancora. E’ faticoso, sapevo a cosa andavo incontro. In quel ruolo lui vuole tanti tagli in profondità ma io non ho le caratteristiche per farlo. E’ normale che durante la partita cerco di fare il più possibile. Il lavoro di Zeman? E’ duro, diverso da quello degli ultimi allenatori. Ci aiutera’ nel periodo del campionato, sotto il punto di vista fisico staremo benissimo”. Totti sposa il pensiero del proprio tecnico sulle tre stelle della Juventus: “Ho letto lo stesso libro di Zeman”. L’allenatore della Roma aveva dichiarato “28 scudetti sono gia’ troppi”.

Altre videonews su sport

Roma, Una Meta per la Libertà: incontro di rugby per solidarietà alla madre Federica Puma VIDEO

Roma, Ederson approda alla Lazio: sono qui per vincere derby e arrivare in Champions VIDEO

As Roma, Sabatini: Zeman non e’ un tappabuchi. Top player? Preferiamo giocatori di qualita’ VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.