Teppisti e alieni si sfidano nella periferia di Londra in “Attack the block” di Joe Cornish VIDEO

0

(Meridiananotizie) Roma, 2 luglio 2012 – “Ho provato a girare un fantasy in un posto dove solitamente non è permesso avere fantasia.” Così Joe Cornish, comico e regista londinese, spiega la genesi di “Attack the block – invasione aliena”, suo debutto cinematografico vincitore di un Midnight Feature Award e del premio del pubblico al Los Angeles Film Festival. Ambientato nella periferia sud di Londra, dove il regista ha sempre vissuto, Attack the block racconta un’invasione aliena in piena regola in un quartiere in cui generalmente sono la violenza, il disagio sociale e la microcriminalità a fare paura.

Davanti alla minaccia extraterrestre, Moses e gli altri teppisti si troveranno a lottare contro i ferocissimi alieni in una battaglia all’ultimo sangue per la difesa del loro territorio. Mescolando generi diversi senza risultare confusionario né pretenzioso, Attack the block è un film originale, che in UK è già diventato un cult.

Giuliana Gugliotti

Share.

Comments are closed.