Curiosity sbarca su Marte VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 06 agosto 2012 – Tutto come previsto. Curiosity è atterrato su Marte. Dopo nove mesi di viaggio il rover partito lo scorso 26 novembre dalla base di Cape Canaveral ha toccato terra sulla superficie marziana questa mattina alle 7 e 31 minuti. 420 secondi, cioè per rallentare da una velocità di 21 mila chilometri orari e posarsi nell’area del cratere di Gale. Sette minuti di fiato sospeso per i tecnini della Nasa, che sono rimasti a guardare la complessa manovra di atterraggio, per poi esplodere in grida entusiastiche e applausi quando la sonda ha finalmente toccato il suolo marziano.

Il cratere di Gale, zona prescelta per l’atterraggio, situata poco a sud dell’equatore marziano, è quella in cui ci sarebbero, secondo gli esperti, maggiori probabilità di trovare tracce di vita, se vita è mai esistita, seppure solo in forma batterica sul pianeta rosso. A questo scopo Curiosity resterà su Marte un anno marziano, ovvero due anni terrestri, per studiare l’abitabilità, il clima e la geologia del pianeta rosso, che potrebbe rivelarsi il nostro gemello galattico.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Hiroshima, al Pantheon per non dimenticare VIDEO

Approvato progetto definitivo corridoio Roma-Latina VIDEO

Pena di morte: Cina, Iran e Arabia Saudita i paesi-boia VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.