Incendi, impennata 120% nella capitale VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 9 agosto 2012 – Un’impennata del 120% degli incendi registrati nel territorio di competenza della protezione civile di Roma Capitale: dal 15 giugno, data di inizio dell’attività di monitoraggio e spegnimento dell’apparato comunale, ne sono stati registrati 221. Sei soltanto nella giornata di oggi, l’ultimo dei quali al km 8 della via Tiberina.

Sono i dati forniti dal vicesindaco Sveva Belviso che ha effettuato un sopralluogo alla sala operativa della protezione civile di Roma Capitale insieme al direttore del dipartimento Tommaso Profeta. Numeri per i quali il vicesindaco si dice “estremamente preoccupata”. “Abbiamo registrato un’incidenza in città che mai si era verificata in passato, almeno da quando ci siamo noi; registriamo una collocazione degli incendi che ci fa propendere per l’origine dolosa”. Queste le parole di Tommaso Profeta.

I dati emersi dall’incontro dicono che gli incendi, attecchiscono, diversamente dal passato, anche nel centro della città, su aree difficilmente trattabili. Un fenomeno insomma che sembra non avere tregua per questo il vicesindaco Belviso ha chiesto un “incontro urgente con il prefetto” per approfondire quale incidenza abbiano gli incendi di natura dolosa.

Il servizio di Luisa Deiola.

Altre videonews su Cronaca:

Caldo, Nerone infiamma Roma VIDEO

Violenza su donne, continua impegno di Solidea VIDEO

Avvocato evade il fisco per 1 mln, chiesta sospensione dall’albo VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.