Matrimoni gay, si dai grandi del web VIDEO

2

(Meridinanotizie) Roma, 1 agosto 2012 – Grandi nomi dell‘hi-tech nell’elenco dei sostenitori della causa LGBT. Microsoft, Facebook, Google e poi anche Amazon esprimono pubblicamente la loro posizione a favore dei matrimoni gay e oltre a metterci la faccia, aprono la borsa: Jeff Bezos, numero uno di Amazon, ha donato al comitato promotore del referendum due milioni e mezzo di dollari, raddoppiando la cifra a disposizione delle associazioni omosessuali per promuovere la consultazione. Discordi i parere della gente. gay

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cronaca:

Colosseo: restauro da dicembre VIDEO

Restauro Colosseo, cittadini d’accordo VIDEO

500 artigiani aperti ad agosto VIDEO

 

Print Friendly, PDF & Email
Share.