Una tonnellata di erba nel garage: 2 incastrati dall’odore VIDEO

2

(Meridiananotizie) Roma, 29 agosto 2012 – A incastrarli è stato l’odore dell’erba. Un pregiudicato romano di 59 anni e un 23enne albanese, incensurato, sono stati arrestati ieri notte dai carabinieri del nucleo investigativo di Roma per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. 940 chilogrammi di marijuana, già suddivisa in pacchi da uno e due chili pronti alla commercializzazione e occultata in 75 sacchi della spazzatura.

Questo il bottino rinvenuto in un box-auto di via Selci, riconducibile ai due arrestati, da cui fuoriusciva un forte odore di marijuana che ha insospettito i condomini, determinando l’intervento dei carabinieri guidati dal maggiore Antonio Caterino. Un traffico che, se fosse andato a buon fine, avrebbe fruttato lauti guadagni. I due arrestati sono attualmente detenuti a Regina Coeli. Intanto, le indagini continuano, per risalire alla provenienza della droga, che non si esclude possa essere italiana.

Il servizio di Giuliana Gugliotti

Altre videonews di Cronaca:

Roma sempre più meta dei single VIDEO

Nomadi, La Barbuta rimane VIDEO

Anziani, Tredicine visita Oasi cittadina del Pineto VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.