“Vita segreta di Maria Capasso”: dal familismo amorale a quello criminale VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 30 agosto 2012 – “Vita segreta di Maria Capasso” questo il titolo del nuovo romanzo di Salvatore Piscicelli, noto critico cinematografico, sceneggiatore e regista napoletano, presentato all’Isola del Cinema con la partecipazione straordinaria dell’attrice partenopea Luisa Ranieri. Dal familismo amorale al familismo criminale, “Vita segreta di Maria Capasso” è il ritratto a tutto tondo di una figura femminile fortemente ambigua, eppure affascinante nel suo vitalismo, nei suoi dubbi, nelle sue paure, nelle sue speranze, nella sua determinazione. piscicelli

Ma è anche la confessione sincera fino allo strazio, della colpa di una città come Napoli, immobile e al tempo stesso in costante trasformazione, viva e dolente, seduttiva e brutale: specchio dell’intero paese. Per quanto alla luce di un prevedibile giudizio morale possa risultare inquietante il percorso nerissimo della protagonista, sarà difficile per il lettore sottrarsi al sospetto che la sua voce ci stia raccontando qualcosa anche di noi, qualcosa che resta seppellita nel lato buio della nostra coscienza, e che preferiamo dimenticare. Completamente travolta dal personaggio di Maria Capasso, l’attrice Luisa Ranieri.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cultura:

A Piazza di Spagna musica sotto le stelle con “Toccata & fuga” VIDEO

Cinema: a Roma chiuse oltre 30 sale, futuro a rischio VIDEO

Fondo cinema, dalla regione 15mln di euro VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.