Anteas e Prestipino promuovono crescita spazi d’incontro VIDEO

3

(Meridiananotizie) Roma, 14 settembre 2012 – “Percorsi delle età attive e solidali” o semplicemente PEAS, questo il nome del progetto presentato dall’associazione Anteas presso Palazzo Valentini. In un momento di crisi economica come questo ANTEAS propone un progetto concreto di azioni di contrasto alla povertà, approvato dal Ministero del Welfare, che mira a prolungare e valorizzare la funzione sociale di persone in età avanzata e produrre beni relazionali che attuino la cultura della solidarietà e della fraternità. anteas

Il progetto attraverso lo strumento delle banche del tempo solidali vuole promuovere una cultura diversa, basata sullo scambio di servizi, di relazioni, che metta a contatto le persone e riattivi i rapporti di buon vicinato, facendo crescere gli spazi di dialogo, di incontro e di solidarietà. La banca del tempo solidale può infatti svolgere un ruolo importante nel promuovere la solidarietà, intesa come capacità di scambio, di reciprocità e il capitale sociale. A parlarcene Arnaldo Chianese, Presidente di Anteas.

Tra le varie associazioni presenti  alla conferenza quella di AIG, Associazione Italiana Ostelli della Gioventù. A parlare di qualità del servizio e bilancio sociale dell’associazione l’assessore al turismo della provincia Patrizia Prestipino.

Il servizio di Mariacristina Massaro

Altre videonews su Cultura:

Infap, al via i corsi di scrittura e fotografia di viaggio VIDEO

L’Italia vista dal mondo, l’Ara Pacis celebra la stampa estera VIDEO

Vip e fashion victim riempiono la capitale al Vogue Night Out VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.