Confimpresa nei luoghi del sisma in Emilia, un aiuto alla ricostruzione VIDEO

1

(Meridiananotizie) Roma, 27 settembre 2012 – Continua il percorso di solidarietà intrapreso da Confimpresa Turismo Italia per sostenere le famiglie e i comuni dell’Emilia. Nonostante i ritardi nell’erogazione dei fondi da parte della pubblica amministrazione, i lavori procedono senza soste, come sottolineato dal sindaco di Novi di Modena Luisa Turci. Giuseppe Sarnella, Presidente di Confimpresa Turismo Italia e promotore del progetto Acantus, è stato in visita nei comuni di Novi di Modena, Mirandola e San Felice sul Panaro, per verificare l’avanzamento dei lavori di costruzione di due scuole nei territori più colpiti dal sisma da parte dell’ impresa di costruzioni Steda.

Proprio Sarnella, ha ospitato nel suo hotel La Griffe Luxury di Roma una famiglia colpita dal sisma per una settimana, chiedendo ad altri albergatori italiani di seguirne l’esempio. Il Conto Corrente di solidarietà per aiutare la ricostruzione è intestato a: Confimpresa Turismo Italia presso Banca Popolare di Bergamo IBAN IT08D0542803212000000000101.

Il servizio di Cristina Pantaleoni

Altre videonews di Cronaca

Cooperazione, la Provincia premia lo sviluppo di micro imprese VIDEO

Sit-in Almaviva in Regione, no alla cassa integrazione VIDEO

A Pomezia scoperto supermarket dell’usato. Denunciato un 60enne VIDEO

Print Friendly, PDF & Email
Share.